Tutti i giorni, o quasi, ci interfacciamo con le aziende del nostro territorio. Individuiamo le buyer persona per ogni dipartimento, alziamo la cornetta e cominciamo a chiamare.

Ma abbiamo mai pensato a quella persona ed a quel dipartimento come parte di un ingranaggio di un sistema più grande? Il sistema azienda!

In questo articolo ampliamo un poco i nostri orizzonti per vedere l’azienda nel suo insieme, come un grande sistema ben oleato per raggiungere il suo scopo.

L’azienda è un orologio

Per farla molto molto semplice, immaginiamo un orologio meccanico, quelli belli di una volta.

L’obiettivo dell’orologio, il suo scopo, è quello di mostrare l’ora esatta e per farlo ha tanti ingranaggi che si muovono all’unisono. Il tempo viene solitamente scandito tramite le oscillazioni di un quarzo.

sistema azienda come un orologio
Il sistema azienda come gli ingranaggi di un orologio

Ecco, l’azienda, allo stesso modo dell’orologio, è l’insieme di tanti ingranaggi che si muovono di modo sincronizzato per raggiungere gli obiettivi aziendali.

L’azienda è quindi un sistema cioè un insieme di tante componenti diverse fortemente interdipendenti, che lavorano per raggiungere un obiettivo comune.

Il sistema azienda è costituito da persone e tecnologie che devono essere organizzate in funzione dall’ambiente, delle priorità e dei propri obiettivi. Dall’interazione tra persone e tecnologie deriva il comportamento aziendale, finalizzato agli obiettivi aziendali ed alla produzione dei risultati.

Le caratteristiche del sistema azienda

Quando si parla di azienda vista come sistema, ci sono alcue caratteristiche che la contraddistinguono:

  • aperta: perché per svolgere le sue attività deve interagire con soggetti esterni all’azienda
  • dinamica: non è ferma, statica, ma muta e cambia nel tempo proprio per adattarsi alle dinamiche del mercato
  • complessa: in quanto formata da diversi elementi eterogenei
  • sociale: in quanto vengono coinvolte persone con ruoli e responsabilità
  • tecnico: coinvolge anche attività economiche, come le tecnologie, il know-out, etc
  • funzionale: tutte le risorse devono essere organizzate e coordinate per raggiungere il suo scopo.

Componenti del sistema azienda

Per rappresentare un sistema, dobbiamo considerare i diversi aspetti che lo compongono come:

  • lo scopo funzionale cioè la funzione svolta dal sistema
  • tutti gli elementi che lo costituiscono
  • le interazioni che il sistema ha al suo interno
  • le relazioni tra i vari elementi del sistema.

Lo scopo funzionale

L’azienda ha un suo scopo, un obiettivo primario indispensabile dalla quale scaturiscono valori, vision, mission e tutte le politiche aziendali.

Obiettivo centrale di qualunque azienda è quello di portare valore agli stakeholder cioè coloro che hanno un interesse nell’azienda che si estende nel tempo.

Leggi anche: Classificazione delle aziende. Conosciamo i nostri account

Gli elementi del sistema impresa

L’azienda è un sistema complesso in quanto formato da tanti elementi eterogenei:

  • Il prodotto e/o servizio da posizionare
  • i clienti ed i fornitori
  • tutto il know-how aziendale
  • le risorse
    • economiche e finanziarie
    • tecnologiche
    • umane
  • il tipo di organizzazione e lo stile manageriale
  • le materie prime, semilavorati o prodotti finiti.

Le interazioni e le relazioni

Per raggiungere gli obiettivi, il sistema azienda si basa sulle interazioni tra le diverse risorse, siano esse umane, tecnologiche od economico-finanziarie. Tutte queste risorse devono essere coordinate altrimenti difficilmente si riuscirà ad arrivare all’obiettivo ed ottenere i risultati sperati.

Si vengono a creare quindi delle relazioni tra le diverse funzioni aziendali, le risorse, le soluzioni da consegnare ai clienti e le materie prime da acquistare dai fornitore. Il tutto va incastonato in un modello organizzativo gestito dalle figure manageriali dell’azienda.

I sistemi aziendali

Abbiamo detto che il sistema azienda è complesso e per tale motivo conviene suddividerlo in sotto-sistemi che hanno una affinità comune.

Abbiamo allora i seguenti sistemi aziendali:

  • organizzativo
  • gestione o management
  • amministrativo
  • di qualità.

Il sistema organizzativo

Il sistema organizzativo si occupa del coordinamento delle risorse umane e tecnologie tenendo in considerazione diverse variabili come quelle individuali, sociologiche, strutturali, ecc.

Il sistema di management

Il sistema di managment è appunto, il sistema con cui viene governata l’azienda e le singole attività.

Questo riguarda sia la gestione aziendale, sotto il profilo economico, finanziario e patrimoniale, che le singole attività, funzioni e processi.

Il sistema amministrativo

L’amministrazione dell’azienda è un altro tassello importante da considerare. Il sistema amministrativo tiene in considerazione i flussi ed i sistemi informativi aziendali mentre i sistemi di controllo prevedono la pianificazione e budget.

Il sistema di qualità

Il sistema di qualità è presente in tutta l’azienda, infatti viene anche chiamato qualità totale (T.Q.M. Total Quality Management) e si si occupa di valutare la qualità delle singole attività (produzione, servizio, ecc.).

Il sistema di qualità deve tenere in conto della sua gestione, delle strategia da mettere in atto, della sua organizzazione ed ovviamente dei sui costi.

Conclusioni

Il sistema azienda ci consente di vedere l’azienda come un insieme di elementi che interagiscono tra loro al fine di raggiungere gli obiettivi aziendali.

Questo ci deve far riflettere. Quando interagiamo con un C-level di un dipartimento, andiamo a pensare che posto occupa all’interno del sistema azienda e come le sue priorità sono allineate a quella dell’azienda.

Che strategie applichi quando ti interfacci con un prospect? Riesci ad ampliare la proposizione in modo da far risultare la tua soluzione fondamentale per il sistema azienda?

Raccontaci la tua esperienza nei commenti qui sotto.

Hai trovato l’articolo interessante? Ti ha aiutato, fornito una conoscenza in più? Condividi su twitter e facebook e scrivi la tua opinione nei commenti. Sharing is caring.

About the Author

Luca Esposito

Tecnologia e web contro vendita e crescita personale. Se da una parte abbiamo il mondo del logico, dall'altra abbiamo quello emotivo. Da queste mie passioni è nato questo blog. Leggo, apprendo, provo e ne scrivo il risultato!

View All Articles