Cosa può fare questo blog per te

Il mondo del B2B nel solo settore IT è cambiato tantissimo negli ultimi anni. Tante soluzioni, a volte semplici da usare, ma sempre più difficili da capire perché frutto di anni di progressi ed innovazioni.

Infatti, circa il 98% degli executive è più propenso a comprare un prodotto o servizio da un sales che comprenda i suoi bisogni di business.

D’altro canto, il 64% di essi, non crede che un sales li capisca veramente e nell’84% dei casi si lascia influenzare dai social media per prendere una decisione.

Ed in questo ping-pong di incomprensioni, si rischia di proporre e scegliere una soluzione non ottimale.

Il primo passo è immaginare. Il secondo passo è crederci. Il terzo passo è iniziare a lavorarci sopra e renderlo reale.

— Jim Rohn, Imprenditore

Magari, se ci fosse un po’ di cultura IT di base, sia da parte di chi vende che da chi acquista, allora queste “incomprensioni” potrebbero essere limitate.

Da questo mio assunto nasce GoalDev.com, unione delle parole

  • Goal – “obiettivo”: utilizzare la tecnologia IT per raggiungere i tuoi obiettivi,
  • Development – “sviluppo“: cioè far progredire, estendere, ampliare. E’ un concetto dinamico, che prevede l’azione. Ben si sposa con l’informatica e la tecnologia: un software si sviluppa. E così come un software, i nostri obiettivi vanno sviluppati e ben definiti.

Goaldev.com vuole quindi far sviluppare gli obiettivi di business attraverso la tecnologia IT.

Dai un pesce a un uomo e lo nutrirai per un giorno. Insegnagli a pescare e lo nutrirai per tutta la vita.

— Proverbio cinese

Non sono qui ad insegnare nulla, solo a trasmettere quello che in questi anni sto apprendendo. Un diario strutturato delle cose che conosco ed imparo dove possono nascere conversazioni interessati.

Per chi è alle prime armi o vuole intraprendere questo percorso, troverà delle linee guida per capire in che grande guaio è finito :)…e tanto supporto morale! Daltronde questo è l’inizio della tua storia.

Per chi è ormai veterano e col pelo sullo stomaco, bene, non si smette mai di imparare e mettere a disposizione della comunità i consigli più preziosi.